Il portone scorrevole è una chiusura tradizionale, molto utilizzata in ambienti artigianali e da chi necessita di un’elevata sicurezza, chiude vani di piccole, medie e grandi dimensioni. In modalità chiuso è una parete fissa, che all’occorrenza si apre completamente con un minimo ingombro superiore.

L’applicazione all’esterno del locale lo rende poco ingombrante, mentre occuperebbe molto spazio scorrendo all’interno dei locali.
Realizzabile nella versione manuale è sempre sicuro dal punto di vista dell’anti-intrusione e per gli aspetti di sicurezza sul lavoro.

Risponde alle normative europee di riferimento UNI EN 13241:2016 e dal punto di vista ambientale presenta caratteristiche notevoli di abbattimento termico e acustico.

CARATTERISTICHE

Il portone scorrevole può essere realizzato in qualsiasi dimensione

Viene realizzato in due tipologie :

  1. Con guida a pavimento per notevoli dimensioni,
  2. Solo con guida superiore e riscontri laterali inferiori per vani piccoli.

Finitura del pannello coibentato in lamiera interna ed esterna preverniciata  nei Ral standard

Telaio di ancoraggio pannelli che può essere a vista o nascosto.

Scorrimento superiore tramite  carrelli a cuscinetto ed inferiore nel caso di guide con ruote opportunamente dimensionate

Tutti i portoni sono corredati da:
Spazzole anti-spiffero
Guarnizioni di sigillatura

OPTIONAL:
chiusure di sicurezza anche dall’esterno
Porta pedonale
oblò con vetri opachi o trasparenti 6
griglie di ventilazione
motorizzazioni uomo presente o automatico con comando a distanza.
La manovra di emergenza è prevista solo dal lato applicazione motore.

OPTIONAL

Porta pedonale

Oblo